Lussuoso ... Arredamento, Sedie, Poltrona Impilabile Diatom, Alluminio Di Moroso, Alluminio, Alluminio

Lussuoso ... Arredamento, Sedie, Poltrona Impilabile Diatom, Alluminio Di Moroso, Alluminio, Alluminio
Poltroncine Design Moroso - Lussuoso ... Arredamento, Sedie, Poltrona Impilabile Diatom, Alluminio Di Moroso, Alluminio, Alluminio - Aladefe 2011

Poltroncine Design Moroso - Ross lovegrove racconta che, da bambino, su una scogliera vicino al suo domestico, amava osservare i fossili che si alzavano dall'oceano mentre la marea si ritirava. Quelle osservazioni, quello splendore ancestrale e misterioso protetto all'interno delle forme della natura, a causa di ciò, per trattenere affascinare e incoraggiare il suo pensiero e la sua pratica di layout. Diatom, poltroncina impilabile in alluminio, deriva la sua forma dalla frusta di una diatomea, un organismo primordiale unicellulare con uno scheletro di silicio che è comune in tutti gli ambienti acquatici. Una sofisticata geometria decorativa declinata in tridimensionalità, una meraviglia strutturale nata dall'esplorazione delle linee guida matematiche che ordinano lo sviluppo vegetativo di un organismo residente. La produzione adotta una generazione evoluta all'interno del quartiere dell'auto per ridurre i prezzi di carico e di produttività dei sedili; un foglio di alluminio pressofuso garantisce quindi la massima leggerezza, sostituendo l'utilizzo dell'acciaio per le stesse prestazioni. Alluminio verniciato o anodizzato. Gambe in alluminio e solette metalliche e in polietilene. Appropriato per uso interno o esterno. La poltroncina può essere impilata fino a 4 porzioni con discreto interesse.

Questo weblog non costituisce un giornale in quanto è miglia aggiornato con nessuna periodicità, di conseguenza non può essere considerato un prodotto editoriale secondo la legge n ° sessantadue del sette / 03/2001. Nel caso in cui si individui su questo blog una fotografia o una creazione di foto che non è sempre di pubblico dominio e / o che non devono più essere regalo, si prega di toccarmi e la foto in questione potrebbe essere immediatamente rimossa.

Klara, una poltroncina in legno disegnata da patricia urquiola per moroso, è un'impresa che inizia con un'estetica lineare e facile, armonizzata in una forma curva ma cruciale. Il legno sottolinea la sua leggerezza ed eleganza.

Attraverso patricia urquiola | 2002. Da una frazione di guscio rotto e levigato per mezzo delle onde, l'architetto spagnolo progetta un sedile progettato sia per la casa che per gli spazi pubblici. Una sedia girevole in schiuma schiumata a freddo ignifuga con una forma interna di metallo e una base rettangolare in acciaio verniciato a polvere. La base è in ral 3009, la fodera interna in pelle ritz b0023 e quella esterna in cat. T africa a6186 fine blu-azzurro. L'influenza scandinava, evocata attraverso il nome stesso, è in connessione con arne jacobsen e in presenza di una riduzione allungata, una metafora per le insenature delle coste settentrionali. Come in un ciclo naturale, il guscio della poltrona, ri-generato dal tempo e dall'acqua, si trasforma di nuovo in una poltrona e poi in uno sgabello. La forma danneggiata, da un'idea astratta, si trasforma in un oggetto di layout: linee morbide che sostengono e accolgono, evidenziate attraverso l'accuratezza delle cuciture viste in concordanza non-stop con l'essenzialità della forma. Da avere con copertina costante (codice 03k) o organizzata (codice 03g) per l'aggiunta di una trapunta in gel di cotone (codice 340).

Potrebbe Piacerti Anche...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare