Perfezionare ... Outdoor, Sedie, Poltrona Nemo Di Driade, Bianco, Polietilene

Perfezionare ... Outdoor, Sedie, Poltrona Nemo Di Driade, Bianco, Polietilene
Poltrona Design Faccia - Perfezionare ... Outdoor, Sedie, Poltrona Nemo Di Driade, Bianco, Polietilene - Aladefe 2011

Perfezionare Poltrona Design Faccia - Ds-515 si presenta come una sedia imbottita non convenzionale, progettata con l'aiuto del duo di sarti greutmann bolzern. La raffinata sottostruttura, i rivestimenti skinny e la lavorazione della pelle nella sua massima perfezione, già tracciano l'eccessiva consolazione del posto. Il layout giovane, con tracce immediate e informazioni piacevoli all'interno della forma di lacci incrociati in pelle, fanno di ds-515 un compagno perfetto alla scrivania, a casa, all'interno dell'ufficio o all'interno della sala convegni. Ovunque sembra, la poltrona imbottita alla moda colpisce per le sue prestazioni generali assicurate. Una base metallica sensibile è costituita dal invitante posto a sedere. Una figura sottile in spago magro agisce come una struttura formata, sulla quale è teso un cappuccio in pelle imbottita. La pelle piegata e rovesciata definisce la forma, le magistrali cuciture in pelle e le sofisticate informazioni come un inserto in tessuto all'interno del reso gli danno un uomo o una donna speciale. Con o senza braccioli imbottiti, ds-515 è esteticamente leggero, di notevole consolazione e con un'estetica immortale. La sedia imbottita può essere utilizzata a casa e nella zona articoli. Con un rivestimento unico, la sedia può anche essere montata in uno spazio semi-esterno.

Fabio novembre utilizza la disposizione dei mobili per informare le storie. Testimonianze intense e attraenti in cui il determinante umano è regolarmente il protagonista. Un discernimento umano capace di trasformarsi in sommario e standard, capace di mettere in scena uno splendore mitologico come nel caso dell'arte greca. Di conseguenza a nemo viene scavata una faccia con un aspetto convenzionale per creare un'area residente. Di conseguenza una testa di sedia, vissuta dall'interno e che, come una maschera, nasconde e nell'identico tempo rivela il suo abitante.

Una serie di sedili, tutti esclusivi l'uno dall'altro. Ognuno con il proprio carattere. Una collezione ricca ed eclettica di driade grazie alle proposte di starck, arad, lievore, mari, yoshioka, palomba serafini, pillet, rota, sipek, thun, urquiola.

Imbottiti, rilassati, con braccioli, i sedili nuovi di zecca sono addirittura in calo, il che suggerisce un modo più conviviale di risedere sul tavolo. Ora non è più semplice. La regione da pranzo è ora emersa come un elemento della vita che separa la stanza dell'abitazione dalla cucina aperta. Di conseguenza sembra regolare che debba essere il protagonista di un nuovo modo di essere collettivamente, con fattori che aumentano la consolazione e la gioia di passare il tempo seduti a chiacchierare, così come mangiare pasti.

Potrebbe Piacerti Anche...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare