Stupefacente Poltrona Barcelona Disegnata Da Mies, Der Rohe E Montata Da Knoll

Stupefacente Poltrona Barcelona Disegnata Da Mies, Der Rohe E Montata Da Knoll
Poltrona Barcelona Costo - Stupefacente Poltrona Barcelona Disegnata Da Mies, Der Rohe E Montata Da Knoll - Aladefe 2011

Stupefacente Poltrona Barcelona Costo - S32 marcel breuer; 1929 - la semplicità di thonet d marcel breuer, architetto e designer ungherese. Era un importante esponente del bauhaus e del movimento attuale. Il modello risale al prolifico periodo berlinese di marcel breuer, che va dal 1928 al 1931 mentre, dopo aver lasciato il bauhaus, iniziò a lavorare come architetto imparziale e sarto di interni, sviluppando una catena di mobili per interni estremamente curati e progettando numerose porzioni di arredamento. La canna in tubolare metallico, in legno e intrecciata con l'india, forma questo modello per la maggior parte del primissimo livello riconosciuto internazionalmente.

La linea chiave è la nuovissima kastel pensata per l'ufficio di oggi, una poltrona girevole totalmente comoda che rende l'agilità il suo fattore solido. Layout vitale: una linea liscia corre definendo un profilo snello che evidenzia la leggerezza delle sostanze, rendendola appropriata per le situazioni operative, direzionali o della sala riunioni. La monoscocca in mesh, in nero, beige, grigio o inesperto, consente un sedile particolarmente rilassato. La struttura, con o senza dita, si deve avere in bianco o nero. Il meccanismo di oscillazione è un dono per fornire più consolazione. La versione plus con cuscino imbottito, rende la seduta ancora più grande e dinamica, con i numerosi rivestimenti della serie kastel. Anche essere avuto in variazioni di sgabello con piedi e poggiapiedi regolabile.

Le varie fotografie all'interno della galleria sono state legali per l'e-book tramite gli autori stessi. Tutte le diverse foto sono registrate con l'aiuto dei rispettivi proprietari. Se ogni persona, avendo diritto a quelle foto pubblicate qui, ha qualcosa in merito al libretto, può scriverci per richiedere la rimozione immediata.

Mezzadro achille e pier giacomo castiglioni; 1957 - zanotta achille e pier giacomo castiglioni nel 1957 disegnano questo sgabello usando la sede di un trattore quasi cinquant'anni prima. La configurazione rende sospeso «mezzadro», l'idea di sperimentazione legata a questo pezzo è massimizzata.

La sedia viola e blu gerrit thomas rietveld; 1917. Modello di ombra nel 1923 la sedia rossa e blu (in olandese: rood-blauwe stoel) trasformata in progetto con l'aiuto di gerrit rietveld nel 1917. L'autore aveva già creato un prototipo della sedia già nel 1918, prima dell'assemblaggio del de istituzione stijl. Tuttavia questo lavoro è uno dei massimi vasti del neoplasticismo, poiché applica meticolosamente le idee di calcolo di de stijl. Gerrit thomas rietveld è diventato architetto e artigiano olandese. Divenne uno dei principali esponenti del neoplasticismo nell'area della struttura e del layout. Lo schieramento di rood-blauwe è stato dichiarato accaduto dai sostenitori di de stijl già nella sua prima versione, cioè mentre è cambiato in non più ancora dipinto. La sedia è stata verniciata in tinta unita più il nero nel 1923. Theo van doesburg ha usato questa introduzione come esempio di un pezzo di arredamento che si suppone come "una scultura sommaria e realistica per gli interni delle nostre case future".

Potrebbe Piacerti Anche...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare